Cucina Tipica Salentina: Scopri i piatti della tradizione

Lo Scapece

Lo scapece è un piatto tipico della città di Gallipoli, nato nell'antichità durante le invazioni dei paesi mediterranei. A quel tempo c'era la necessità, da parte del popolo, di rifornirsi di cibo da poter conservare a lungo e il pesce si prestava molto bene a questo tipo di utilizzo.

 

 

Ingredienti per 6 persone

• Kg. 1 di "pupiddi" (piccoli pesciolini)
• Gr. 200 di farina
• Gr. 200 di pane grattugiato
• Uno spicchio d'aglio
• Un po' d'aceto
• Un mazzetto di prezzemolo
• Alcune foglie di menta
• Un pò di zafferano
• Olio extra vergine di oliva, sale q. b.


Preparazione
Pulire accuratamente i pesciolini staccando con le dita la testa, sfilando le interiora. Lavarli e asciugarli.
Friggerli in olio abbondante dopo averli infarinati; quindi sistemarli in una teglia cospargendoli a strati con pane grattugiato, prezzemolo tritato e aglio (volendo anche l'odore di menta) e bagnando il tutto con aceto nel quale si sia sciolto lo zafferano, irrorare con un filo d'olio. Lasciare macerare due o tre giorni prima di consumarli.

Cerca Struttura