Sagre del Salento: Scoprile tutte

Sagra da Carne de Cavaddhu

"La Sacra te la carne te Cavaddhru" di Seclì è un appuntamento tra i più attesi dai bongustai. Migliaia di turisti, visitatori locali e di fuori provincia si accalcano per le vie del centro storico del piccolo paese salentino, Seclì, per assaggiare le prelibatezze preparate dai volontari.
Il piatto forte sono i pezzetti ricavati da diversi tagli, preparati col sugo appena colorato dal pomodoro: in questo modo si apprezza di più il sapore della carne.
Si possono poi assaggiare le polpette fritte con l’aggiunta di un pizzico di ricotta forte, immancabili nei pranzi dei giorni di festa e la carne alla brace, gli involtini al sugo, la bresaola e il carpaccio.

Per chi ha voglia di mangiare comodo c’è il settore ristorante: siete serviti al tavolo e trovate anche il primo di pasta fatta in casa con il ragù, ovviamente, fatto con carne di cavallo. In funzione anche il bar ed aperte alcune sale del Palazzo dei Sanseverino che ospitano mostre artistiche ed esposizioni di prodotti locali.
Immancabile la musica, prevalentemente quella tradizionale salentina, "pizzica". 

Cerca Struttura